Mamma Ester presenta!

La nostra presentazione Video

Gestito dallo chef Michele e dal suo staff ed aperti in questa sede dal 2013 ,vantiamo un esperienza decennale nel campo della ristorazione sul territorio Piemontese. La cucina spazia per i vari piatti delle regioni italiane, il nostro punto forte ? Senza dubbio il pesce, se doveste cercare un ristorante di pesce a Torino, facciamo al caso vostro! Nel nostro ristorante potrete trovare piatti per ogni palato, dai piatti di pesce classici alle specialità dello chef. Situato nella bella zona Crocetta, il nostro ristorante è piccolo ma ben curato, vanta 50 posti a sedere ma vi troverete come a casa, gustando piatti che vi faranno pensare di essere in riva al mare. QUELLO CHE SEGUE E' L'ARTICOLO CHE CRONACA QUI HA SCRITTO PER NOI: Il prestigioso sito di enogastronomia “Guru” ha eletto a giugno Mamma Ester come “Miglior ristorante di Torino”. E non c’è da stupirci data la qualità della cucina, la cortesia della famiglia che gestisce il ristorante e l’accoglienza dell’ambiente appena rivisto in tutte le sue parti. Il ristorante pizzeria di corso Roselli in zona Crocetta è, quindi, assolutamente da provare per chi non lo avesse già fatto. Pesce fresco e buona pizza, sia a pranzo che a cena, per un menù che nasce dalla mani dello chef Michele, con alle spalle 50 anni di esperienza nelle cucine di Piemonte, Liguria e Lombardia fra ristoranti e grandi alberghi. Una certezza dietro i fornelli in quanto a qualità e buon gusto. Ma, in fondo, non c’è da stupirsi dato che la ristorazione rappresenta una tradizione di famiglia, un fratello di Michele possiede un ristorante a Noli, un altro a Toronto, per non parlare di zia Angela proprietaria del bar Tropical di via Tunisi. Tra le chicche di pesce, sono assolutamente da provare gli antipastini, un’invenzione di Michele, tra i quali spiccano: gamberi con crema di tartufo, un gambero con salsa cubana e germogli di barbabietola, frittelline di bianchetti e salmone marinato con germogli d’aglio e mosto di fichi. E come non provare i paccheri Mamma Ester creati da Michele in onore della sua mamma, appunto, da cui ha preso il nome il locale. Si tratta di un primo a base di pancetta, porcini e gamberi. Tra i secondi , spicca ancora la scottona di tonno Mamma Ester con semi di papavero, marmellata di cipolle e uovo in camicia. Ma Mamma Ester è un ristorante noto anche per i risotti di Michele citati più volte su Il Secolo XIX di Genova. Il più famoso è il Sol Levante con il quale Michele si è aggiudicato il “Piatto d’Oro” Torino del 1985. I dolci sono tutti fatti in casa dalla figlia Ester, pasticcera professionista, e il suo pezzo forte è la Torta Nonna Anita , spiega. Per non parlare del suo famoso tiramisù. La sala viene gestita da Mina, moglie di Michele, esperta di vini. Ma Mamma Ester prepara anche squisite pizze grazie alle mani esperte di Luca. In menù, oltre alla classiche pizze, spiccano: pizze integrali, piazza al tegamino e la farinata classica farcita.